Osservatorio Socio Economico

L’iniziativa

l’Osservatorio Socio Economico (OSE), attivo dal 2000, si occupa della raccolta, dell’elaborazione e dello studio di dati ed informazioni attinenti una pluralità di ambiti tematici diversi, tra cui la demografia, la struttura delle attività economiche, gli andamenti settoriali e quelli del mercato del lavoro locale.

La sua creazione e la sua progressiva e continua implementazione trovano, ragione d'essere nella convinzione che, per poter affrontare in modo adeguato e dare una valida risposta alle varie problematiche del territorio occorra, a monte un’accurata analisi di dati concreti. Un aspetto cruciale per poter agire in modo mirato, efficace ed efficiente rispetto ad un dato fenomeno, infatti, sta proprio nello svolgimento di un'attenta azione conoscitiva, che consenta, appunto, di comprenderne le numerose sfaccettature ad esso sottese.

Attraverso la propria azione, l’Osservatorio intende offrire una visione delle principali caratteristiche dell’Ovest Milano (Alto Milanese e Magentino – Abbiatense), dei suoi fabbisogni, nonchè dei suoi punti di forza e di quelli di debolezza, perseguendo l’obiettivo di:

  • monitorare ed individuare i principali aspetti strutturali dell'economia locale;
  • valutare le traiettorie di sviluppo dell'area nel breve e nel lungo periodo, fornendo un valido ausilio alla definizione delle forme di intervento e di programmazione territoriale;
  • analizzare l'andamento dell’occupazione e del mercato del lavoro locale.

I prodotti

L’attività svolta dall’Osservatorio si concretizza nella realizzazione di numerosi lavori di ricerca che vengono proposti nella forma di comunicati periodici, rapporti su specifiche tematiche di interesse, tavole statistiche ed altre analisi sull'economia locale.

Tutti questi materiali possono essere consultati e scaricati liberamente e possono altresì essere ricevuti direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica mandando una mail di richiesta ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Consulta tutta la documentazione

LE ULTIME ANALISI

 

DONNE IN CIFRE: LEGNANO E ALTO MILANESE

Attraverso questo Dossier si è inteso focalizzare l’attenzione sulla condizione femminile all’interno della realtà cittadina di Legnano e dei territori dell’Alto Milanese e dell’Ovest Milano. Con esso si è voluto offrire una prima visione di insieme, non certo esaustiva di un argomento così ampio ed articolato, che rappresenta un’indispensabile contestualizzazione a partire dalla quale si potranno, poi, svolgere una serie di ulteriori approfondimenti.
Nelle sue varie sezioni, il lavoro presenta una ricca rassegna di dati (con numerosi raffronti territoriali) ricavati attingendo da una pluralità di fonti informative accuratamente selezionate. Esse spaziano dalla statistica ufficiale agli archivi di natura amministrativa, in primo luogo l’Anagrafe comunale, per gli affondi demografici, ed i database dei Centri per l’Impiego, per la ricostruzione delle dinamiche occupazionali e delle questioni attinenti il mercato del lavoro.
Tutto ciò ha consentito di ricostruire una base conoscitiva estremamente interessante, che restituisce uno spaccato di quelli che sono la presenza ed il ruolo delle donne in diversi aspetti della vita quotidiana. In questa occasione, ci si è voluti soffermare essenzialmente su due aree tematiche di particolare interesse.
La prima attiene la sfera demografica ed affronta temi quali l’evoluzione della popolazione residente, la struttura per classi di età, la presenza straniera, nonché una serie di altri fenomeni inerenti il progressivo invecchiamento della popolazione, la nuzialità ed i carichi familiari connessi all’impegno delle donne nel lavoro di cura.
Con la seconda, invece, si entra nel merito delle questioni legate all’occupazione ed al mercato del lavoro. Accanto ad una contestualizzazione basata sulle Indagini Istat relative alle forze di lavoro, si è proceduto ad un’analisi del ruolo e del coinvolgimento della componente femminile all’interno dei flussi occupazionali.

Approfondisci

 

 

Contatti

Andrea Oldrini
Responsabile Osservatorio Socio Economico
Eurolavoro / AFOL Ovest Milano
Tel. 0331/426927
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.