Lettura del disegno meccanico

Destinatari

Il corso è destinato a persone interessate ad acquisire le conoscenze basilari del disegno meccanico da applicare ai processi produttivi.

Obiettivi

L’obiettivo è quello di fornire le conoscenze basilari del disegno meccanico

Costo

L’eventuale finanziamento del corso è subordinato al possesso dei requisiti previsti e alle procedure per la finanziabilità definiti dai bandi/avvisi aperti al momento della richiesta di iscrizione.

Programma

CRITERI DI NORMAZIONE TECNOLOGICA
La normalizzazione
Definizioni
I vantaggi della normalizzazione
La normalizzazione in Italia
La tabella UNI
Normalizzazione aziendale
Normalizzazione internazionale

LA TECNICA DEL DISEGNO
II disegno come mezzo di espressione
Attrezzi e materiali da disegno

COSTRUZIONI GEOMETRICHE APPLICATE AL DISEGNO TECNICO
Premessa
Problemi elementari
Costruzione di poligoni
Divisione di una circonferenza
Tangenti e raccordi
Curve piane
Applicazioni tecniche

RAPPRESENTAZIONE GRAFICA
I metodi di rappresentazione
Le proiezioni ortogonali
I segni grafici
Le norme di rappresentazione
Le norme per la quotatura.
II disegno tecnico
La prospettiva assonometrica o assonometria
L’esecuzione dei disegni in assonometria

FILETTATURE ED ORGANI FILETTATI
Le filettature
Tipi di filettature
Rappresentazione delle filettature
Cenni storici sulle filettature.
Gli organi filettati
Rappresentazione grafica
Organi normalizzati

MEZZI DI COLLEGAMENTO
I collegamenti
Collegamenti filettati
Imbiettamenti
Collegamenti forzati
Chiodature
Saldatura
Incollaggio

MATERIALI MECCANICI
Generalità
Proprietà fondamentali dei materiali
Nomenclatura e definizioni dei principali tipi di trattamenti termici
Intervalli indicativi di temperatura
Le leghe ferrose
Alluminio e le sue leghe
Magnesio e le sue leghe
Leghe dello zinco
Rame e sue leghe
Materiali antifrizione
Gomma

GLI ERRORI DI LAVORAZIONE
Disegno e realtà
Gli errori della superficie.
Gli errori dimensionali.
Gli errori geometrici

RILIEVO E SCHIZZO DI PARTICOLARI
Considerazioni generali
Strumenti di misura a lettura diretta
Strumenti di misura per confronto
II calibro a corsoio
II micrometro centesimale a vite
II rilievo di elementi filettati
Esempio di rilievo e schizzo
La temperatura di riferimento

Calendario

Durata del corso: 40 ore
Sede: Legnano, via XX Settembre 30

Il rilascio dell’attestato di frequenza è subordinato alla frequenza di almeno il 75% delle ore del corso

Materiali necessari per la partecipazione al corso (dotazione a carico del partecipante): matita, gomma, fogli formato A4 quadrettati e righello, riga, squadra e goniometro.

Il corso è attivabile su richiesta

Contattaci

Segreteria di Eurolavoro/AfolOvestMilano nel seguente orario:
dal lunedì al giovedì 9.00 – 12.30 e 14.00 – 16.00
venerdì ore 9.00 – 12.30
tel. 0331/455347
fax 0331/455674
e-mail: formazione@afolovestmilano.it