Descrizione Progetto

A partire da Lunedì 18 maggio è possibile la ripresa dei tirocini curriculari ed extracurriculari sospesi per l’emergenza, oltre che l’attivazione di nuovi.

Fermo restando la raccomandazione a modalità a distanza/smart nella realizzazione, laddove possibile, dei tirocini, è possibile ripartire con i tirocini nel luogo di lavoro dell’azienda ospitante.

L’attivazione o la riattivazione dei tirocini è permessa negli ambienti lavorativi per i quali non sussistano le restrizioni all’esercizio dell’attività derivanti dalle disposizioni governative.

Ai tirocinanti si applicano gli stessi protocolli di sicurezza che si applicano per i dipendenti e in particolare quelli previsti per il settore, l’attività e il luogo di lavoro ove è esercitata l’esperienza formativa in tirocinio.

Pertanto  la possibilità di attivazione o riattivazione di un tirocinio è subordinata alla presenza di:

  • condizioni necessarie per lo svolgimento dell’attività (ossia che l’azienda non abbia subito restrizioni all’esercizio dell’attività, in base ai codici Ateco e alle ordinanze in essere)
  • condizioni che assicurino adeguati livelli di protezione per lo svolgimento delle attività in azienda da parte dei lavoratori (uso di dispositivi di protezione individuale, distanza di sicurezza, orari, ecc…)».

Allo scopo di verificare i suddetti requisiti, l’azienda dovrà rilasciare a Eurolavoro – Centro per l’Impiego di Legnano e Magenta (in qualità di ente promotore)

le seguenti dichiarazioni :

  • Addendum: dichiarazione dell’azienda che attesta l’idoneità alla ripartenza secondo le direttive governative (clicca qui per scaricarlo)
  • Il piano aziendale per garantire la sicurezza dei lavoratori (e dei tirocinanti).

Scarica la Nota Regionale del 15 Maggio

Per informazioni e chiarimenti scrivere a : tirocini@afolovestmilano.it